Le Organizzazioni sindacali esprimono il più grave sgomento e la più profonda tristezza per l’incidente mortale avvenuto stanotte nello stabilimento FCA di Cassino e porgono le condoglianze alla famiglia del lavoratore che ha perso la vita. È da moltissimi anni che in FCA non avveniva un incidente di tale gravità. 
FIM, UILM, FISMIC, UGLM, AQCFR chiedono a FCA la immediata convocazione dell’OPHS, organismo congiunto nazionale sulla sicurezza, per appurare le dinamiche di ciò che è accaduto e assumere tempestivamente le conseguenti azioni. È chiaro che le Organizzazioni sindacali si riservano ogni azione in seguito al l’accertamento dei fatti. 

Fim Uilm Fismic UglM AqcfR Nazionali 

Roma, 1° ottobre 2019

Condividi