Si sono chiuse l’8 febbraio (a Vittuone si è votato il 7 e 8) le operazioni di voto per la consultazione dei lavoratori relativa all’approvazione dell’ipotesi di accordo siglata da FIM FIOM UILM e Abb lo scorso 16 gennaio. 
Ha votato il 64% degli aventi diritto al voto presenti in azienda: 
• l’86% ha votato SI 
• il 13% ha votato NO 
• l’1% diviso tra bianche e nulle. 

I LAVORATORI APPROVANO A LARGHISSIMA MAGGIORANZA L’IPOTESI DI ACCORDO. 

Ringraziamo tutte le lavoratrici e lavoratori che hanno partecipato al voto, tutti quelli che ci hanno sostenuto in questa lunga e difficile vertenza che ci ha permesso di ottenere un buon risultato che diventerà, ora, il nuovo contratto di Gruppo.

Coordinamento Fim-Fiom-Uilm Abb 
Roma, 8 febbraio 2019

Condividi